ZOPPOLA PORDENONE RISTORAZIONE - ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie del Friuli Venezia Giulia

www.unpostoatavola.it
il portale della ristorazione e
dei sapori del Friuli Venezia Giulia
il nostro motto: collaborazione
Vai ai contenuti

Menu principale:

PROVINCIA PORDENONE
ZOPPOLA (Pn)
HANNO ADERITO AL PORTALE

PIZZERIA AL RIFUGIO
Via Codroipo, 9 - 33080 Zoppola (Pn)

Orcenico Inferiore - tel. 0434 574468
si parla:

aperto 7 su 7



AZIENDA AGRICOLA MALPAGA KURT
Via Domanins, 32/a - 33080 Castions di Zoppola
cell. 339 8869731 - Tel. Fax 0434 97259
www.malpagakurt.it - info@malpagakurt.it
albicocche-patate-radicchio-miele mele-pere
pesche-kiwi-prugne succhi-aceto e sidro di mele


DISTILLERIA D. PAGURA
Via Favetti, 25 - 33080 Castions di Zoppola
TEL. 0434-97021 - grappe

APICOLTURA ORNELLA -IUS MARIA
V. Cesare Battisti 15 - 33080 Castions di Zoppola (Pn)
tel: 0434 97022

RISTORANTI

RISTORANTINO PIZZERIA AI SPECI
Via Roma, 20 - Zoppola (Pn)
0434 977396 - Chiuso il lunedi
.......................................................................................................
CUCINA & CAFFE'
Via C. Panciera, 72 - 33080 Zoppola (Pn) - tel. 0434 977173
cucinaecaffe@gmail.com - www.zoppola.it/cucina-caffe/
orari: 6,30 - 21,00
.......................................................................................................
PIZZERIA "AI CICHETI"
Via Ovoledo, 30 - 33080 Zoppola - Castions (Pn)
cell.. 329 5752039 - www.aicicheti.it
......................................................................................................
MARILYN
Pizza-Food-Enjoy
Via Enea Ellero, 1 - Zoppola (Pn)
tel. 0434 979698 - sempre aperto
......................................................................................................
Albergo Ristorante Tuan
33080 Zoppola - Cusano (PN) - Via Nazionale, 3
tel 0434 574445 - 97087 - 977395

RISTORANTE PIZZERIA ALBERGO DA LUCIANO
Via Casarsa 106 - 33080 Zoppola (Pn)
tel. 0434 977251 Fax 0434 977111

Bar Trattoria Barbaro Di Piccinin Lorena
33080 Zoppola - Orcenico Inferiore (PN)
Via Codroipo, 3 - tel 0434 978588 - 97007

PIZZERIA AL CARETEL
Via Roma, 50 - 33080 Zoppola (Pn)
tel. 0434 97358

OSTERIA CEVRAIA
33080 Zoppola-Cevraia (PN) - Via San Marco, 93
tel: 0434 97053

La Scogliera
33080 Zoppola - Poincicco (PN)
Via Pordenone, 14 - tel: 0434 97040

TRATTORIA PIZZERIA "BRUNO"
33080 Zoppola - Castions (PN)
Via S. Marco, 24 - tel 0434 97019

BOI GORDO
33080 Zoppola (PN) - S.S. Pontebbana, 13
tel: 0434 959139

RISTORO AGROTURISTICO AL BROILI
Via M. Polo, 2 - 33080 Zoppola
Orcenico Superiore (Pn) - tel. 0434 977369

SNACK BAR ALLA STAFFA
33080 Zoppola (PN) - Via Pordenone, 32
tel: 0434 574730 - fax: 0434 574730

Ara Macao
Via E. Ellero, 1 - Loc. Cusano - 33080 Zoppola (Pn)
Tel. 0434 976199

Da Dino
Piazza V. Emanuele, 14 - 33080 Zoppola (Pn)
Tel. 0434 97354

Da Giacomino
Piazza V. Emanuele, 31 - 33080 Zoppola (Pn)
Tel. 0434 979683 fax 0434 97104

Taurian
Via Murlis, 25 - Loc. Ovoledo - 33080 Zoppola (Pn)
Tel. 0434 97124

Pizza Inn
Via Pancera, 36 - 33080 Zoppola
tel. 0434 574713

TRATTORIA PIZZERIA JOLLY
Orcenigo Superiore di Zoppola (Pn)
Via Casarsa, 118 - Cell. 347 9061905 - Chiuso il lunedi
........................................................................................................
AGRITURISMI

Ristoro Agrituristico Al Broili Di Flebus Nelida
33080 Orcenico Superiore (PN)
VIA MARCO POLO, 2 - tel. 0434 977369

AL PARCO Corona Glenda
Via per Domanins, 67 - Loc Castions - Zoppola (PN)
cell. 339 1430449
AZ. AGRICOLE

Az. Agricola
AZIENDA AGRICOLA MALPAGA KURT
Via Domanins, 32/a - 33080 Castions di Zoppola
Tel. Fax 0434 97259 - cell. 339 8869731
www.malpagakurt.it - info@malpagakurt.it
.......................................................................................................

SOC. AGR. RIO BRENTELLA S.S.
VIA DOMANINS, 75-CASTIONS DI ZOPPOLA Pn
RUBEN 335 5484684 - LUISA 349 5453839
MIELE

APICOLTURA ORNELLA -IUS MARIA
V. Cesare Battisti 15 - 33080 CASTIONS DI ZOPPOLA (Pn)
tel: 0434 97022
SALUMI

VICENZUTTO REMIGIO Salumi del Norcino
60, VIA MURLIS - ZOPPOLA PN 33080
TEL. 043/4574893 
V I N I

FRATELLI DA DALT SNC
VIA UDINE 31 - ZOPPOLA PN 33080
TEL. 0434/97067
STORIA ZOPPOLA

Dominato dalla imponente mole del Castello dei Conti Panciera (secolo XIV, con affreschi della prima metà del Cinquecento nel cortile interno), il territorio del comune è disseminato di opere d'arte. Il castello fu edificato forse intorno al secolo XI[senza fonte], a difesa della strada che dal guado sul Tagliamento conduceva a Pordenone. Il territorio di Zoppola fece pure parte dei dominii che i duchi d'Austria ebbero dal XIII secolo intorno a Pordenone. Ma, per varie vicissitudini, Zoppola già nel XIV secolo venne distaccata da quei possedimenti. Il castello venne concesso prima agli Zoppola (il cui nome compare per la prima volta nel 1103) e poi ad altri. Nel 1405, castello e giurisdizione vennero assegnati alla famiglia del patriarca di Aquileia Antonio Panciera (già vescovo di Concordia e poi cardinale), alla quale il maniero tuttora appartiene. Dell'antico e articolato sistema difensivo sopravvive, anche se mozzata, la torre maestra. Il cortile interno del castello è impreziosito da affreschi di Pomponio Amalteo; esiste ancora altresì il minuscolo ma suggestivo studiolo del cardinale Antonio con un soffitto ligneo dorato e dipinto. Nei pressi di Zoppola, a Cusano, esisteva il castello fatto costruire nel 1268, su una precedente fortificazione, dal vescovo di Concordia, ma di esso si sono perse le tracce quando nell'Ottocento venne realizzata la ferrovia.
Nella chiesa di San Martino di Zoppola vanno segnalate le classicistiche statue dei Santi Martino e Pietro all'altar maggiore, di L. De Paoli (inizi del Novecento) e una tela palmesca (XVI-XVII secolo) con Nozze mistiche di Santa Caterina. La chiesetta di San Michele a Ovoledo ospita nel coro, oltre a una Madonna col Bambino e Santi (XVII-XVIII secolo) di un autore friulano, affreschi di Girolamo del Zocco (1568-1569) che si distinguono soprattutto per alcuni degli Angeli musicanti che accompagnano gli Evangelisti nelle vele; è sempre del XVI secolo la decorazione onirica a grottesche sulla parete destra dell'aula.
Altri frammenti di pittura parietale cinquecentesca si trovano nella piccola e semi-nascosta chiesa di Santo Stefano a Cevraia, dove l'altar maggiore è ornato da una Madonna col Bambino in trono fra i Santi Stefano e Andrea del Calderari (1554).
Nella chiesa di Sant'Andrea a Castions, due tele dell'Amalteo (Pentecoste, 1532, e Madonna col Bambino in trono fra i Santi Rocco e Sebastiano, 1569 circa.) si accompagnano a una vivace pala di Antonio Carneo (San Giovanni Battista fra i Santi Girolamo, Antonio col Bambin Gesù, un devoto e la Santissima Trinità, 1680 circa) e ad un frammentario ciclo di affreschi del primissimo Cinquecento nel vano absidale, attribuibili a Pietro Gorizio (Storie dei Santi Pietro e Andrea, Decapitazione di San Giacomo sulla parete sinistra, Crocifissione su quella di fondo), nel creare un complesso decorativo di grandissimo interesse.
Ad Orcenico Inferiore, la chiesa di Sant'Ulderico annovera altari di G. Contiero (metà Settecento) e una Visitazione (1714) attribuita a N. Bambini.
A Orcenico Superiore la chiesa di San Lorenzo conta due pale di G. Moretto (fine XVI - inizi XVII secolo).
A Murlis, infine, si trova Villa Panciera. Dell'imponente progetto originario (fine Settecento) è stata realizzata solo la barchessa sinistra, al termine della quale sorge la chiesa a pianta centrale di Santa Lucia, che possiede un altare settecentesco con vaporosi Angeli del XVII secolo di Tommaso Ruer e di M. Fabris.
AGRITURISMI
Torna ai contenuti | Torna al menu